Ricette

Pasta con le Fave Fresche

x 2 persone

40 min

270 kcal

La pasta con fave fresche è uno dei primi piatti da preparare durante tutto il periodo delle fave fresche.

Ingredienti

  • Spaghetti 200 gr
  • Fave fresche sgusciate 150 gr
  • Cipollotti 2
  • Olio EVO
  • Sale
  • Pepe
  • Menta
  • Pecorino grattugiato

Procedimento

Pulite le fave eliminando il baccello poi, con un coltello, tagliate la parte superiore.

Sbollentate le fave in acqua bollente per 2 minuti circa poi scolatele e trasferitele in una ciotola con acqua fredda.

A questo punto non vi resta che schiacciare il tegumento per fare uscire le fave.

Se le fave fresche sono piccole e tenere potete cuocerle con tutto il tegumento.

Prendete una padella, versatevi dell’olio d’oliva e aggiungete i cipollotti affettati.

Lasciate soffriggere i cipollotti a fiamma bassa fin quando non appassiscono.

Aggiungete le fave, salate e insaporite con qualche foglia di menta.

Coprite e lasciate cuocere le fave per pochi minuti aggiungendo mezzo mestolo d’acqua calda quando si asciugano.

NOTA: più le fave sono piccole e tenere più la cottura sarà veloce.

A cottura ultimata aggiungete del pepe nero e della menta fresca.

Cuocete la pasta e quando mancheranno 3 minuti alla fine della cottura trasferitela nella padella con le fave.

Mantecate la pasta aggiungendo acqua di cottura.

Quando la pasta sarà cotta, togliete la padella dal fuoco, aggiungete il pecorino grattugiato e mescolate fino a quando la pasta non diventa cremosa.

Servite la vostra pasta con fave fresche con un filo d’olio d’oliva a crudo e dell’altro pecorino.